San Severo fuori dalla ZES e dal Contratto di Sviluppo per la Capitanata

Sono quattro le ZES in provincia di Foggia e, tra queste, in nessuna rientra San Severo e il suo bacino territoriale. Oltre a questo treno, la città dei campanili ne ha perso un altro, ovvero quello del contratto di sviluppo per la Capitanata: nessun progetto è stato mai presentato

Lo avevamo previsto durante i nostri forum: abbiamo perso non uno, ma ben due treni per il rilancio economico di San Severo e dell’Alto Tavoliere. Questo comporterà un ulteriore incremento della fuga dei giovani dalla nostra città e un declino sociale ed economico che, allo stato dell’arte, neanche il genio della lampada di Aladino saprebbe risolvere”. Raffaele Fanelli, candidato sindaco della lista civica Volare Alto, punta il dito contro la mancanza di lungimiranza della politica locale, che non ha saputo cogliere al volo le opportunità offerte da  ZES e Contratto di Sviluppo per la Capitanata.

Leggi tutto